lunedì 25 febbraio 2013

Monte Carpegna (da Cisterna) EEAI

DATA: 9 dicembre 2012

PARTENZA: Da Villagrande di Montecopiolo (Provincia di Pesaro-Urbino, Marche) lasciamo la SP.6 e risaliamo per l’Eremo di Madonna del Faggio e gli impianti di risalita (cartelli). Oltrepassiamo il paese di Calvillano e parcheggiamo in prossimità di un incrocio quando la strada fa una curva a gomito a destra e prosegue verso l’eremo, dritto una stradina sale a Cisterna di Sopra, a sinistra una stradina scende a Cisterna di Sotto. (nessuna indicazione di queste località, 2,5 km dalla SP.6)



Visualizza Monte Carpegna (da Cisterna) in una mappa di dimensioni maggiori




Per la carta escursionistica scala 1:25000 - 16-Monte Carpegna e Sasso di Simone, si ringrazia l’Istituto GeograficoAdriatico di Longiano   info@iga-cartografia.it - tel. 0547.613109

ITINERARIO: Cisterna q.966 (Lasciamo l’auto sulla curva della strada che da Calvillano sale all’Eremo di Madonna del Faggio, tralasciamo la stradina che dalla curva sale dritto alla borgata di Cisterna di Sopra che sarà il nostro ritorno e scendiamo a sinistra alle poche case di Cisterna di Sotto)       Ville q.948 (Dopo avere oltrepassato le poche case di Cisterna di Sotto, con l’asfaltata arriviamo in breve al paesino di Ville, alla nostra sinistra c’è una piccola cappella, noi prendiamo la stradina a destra di fianco le case, indicazioni del CAI 106 sul muro, poi quando questa le inizia ad aggirare noi la lasciamo e andiamo dritto per sterrata lasciandoci il paese alle spalle)        Bivio q.951 (Abbiamo appena lasciato Ville, la sterrata fa un bivio, andiamo a sinistra sul CAI 106)    –     Bivio q.950 (Bivio della sterrata CAI 106 e cartelli: a destra sale, noi dritto in piano)         Deviazione q.951 (Poco prima di oltrepassare un vecchio cimitero, lasciamo la sterrata e risaliamo a destra senza traccia obbligata raggiungendo a vista la dorsale soprastante che è l’inizio della “Costa dei Salti”, poi la iniziamo a percorrere in salita senza possibilità di errore, attenzione che nel versante est precipita verticalmente)         Capanno q.1008 (Capanno verde, ci rimane alla nostra destra a poche decine di metri)    –     Recinzione q.1200 (La seguiamo sempre in salita, sud-ovest, siamo in prossimità della fine della “Costa dei Salti”)    –     Croce dei Salti q.1253 (Grande croce in metallo e cartelli CAI: dritto in ripida discesa nel bosco è il CAI 104/A per Carpegna, noi seguiamo la dorsale ora con direzione ovest, in breve si oltrepassa una grande tavolata di legno)       Passo del Trabocchino q.1297 (Incrocio e cartelli: a destra scende il CAI 101 verso l’Eremo di Madonna del Faggio, a sinistra in ripidissima discesa c’è il CAI 104 per Carpegna, noi ci teniamo sulla dorsale CAI 102 con direzione ovest poco sopra la pista da sci)    –     Seggiovia q.1390 (Appena sotto Monte Carpegna Est, proseguiamo in leggera discesa nell’ampio pianoro con direzione nord/ovest oltrepassando una recinzione e puntando ai ben visibili ripetitori posti sul Monte Carpegna)         Stalla q.1384 (Stalla abbandonata appena sotto di noi, raggiungiamo i ripetitori a vista)           Monte Carpegna q.1415  (Sormontato da vistosi ripetitori. Ritorniamo poco sotto i ripetitori, dove c’è una lunga recinzione, la attraversiamo e percorriamo l’ampio pianoro senza punti di riferimento con direzione nord/ovest al termine del quale attraversiamo ancora una recinzione e scendiamo verso destra in un canalone)     –     Fonte q.1375 (Vistosa fonte-abbeveratoio posizionata subito all’inizio del canalone, siamo sul CAI 102 e non vi sono segni. Ora evitiamo di scendere nel canalone che s’inoltra nel bosco e andiamo a destra a mezzacosta cercando di mantenere la quota, direzione nord)         Rifugio Le Fontanelle q.1342 (Bivacco di legno sempre aperto, ora il CAI 102 prosegue più evidente su largo sentiero in falsopiano sempre con direzione nord)           Passo dei Ladri q.1264 (Cartelli: il CAI 102 scende ripidamente a sinistra per il paese di Scovolino, noi proseguiamo sulla larga dorsale ora CAI 105 oltrepassando un grande tavolo da pic-nic)    –     Bivio q.1228 (Cartelli: dritto prosegue il CAI 105, noi iniziamo a scendere a destra con il CAI 105/A)          Torrente Prena q.1134 (Fosso con poca acqua)           Asfaltata q.1142 (Innesto sulla strada asfaltata, la seguiamo a sinistra in leggera discesa)    –     Deviazione q.1073 (Lasciamo la strada asfaltata e scendiamo a destra su sterrata. Attenzione che a causa della neve potrebbe passare inosservata, nessuna indicazione)          Bivio q.1027 (Bivio della sterrata che a causa della neve è poco evidente: a destra conduce verso quella che sembra in lontananza essere una stalla, noi a sinistra)            Cisterna di Sopra q.970 (Minuscola borgata di case, prendiamo la strada asfaltata a sinistra)           Cisterna q.966 (Arrivo).

DISLIVELLO TOTALE: 900 m
QUOTA MASSIMA: Monte Carpegna q.1415
LUNGHEZZA: 11 km
DIFFICOLTA: EEAI
 

NOTE  :




Sentieri



 - Il Rifugio Le Fontanelle è un bivacco di legno sempre aperto, all’interno camino, tavolo e due posti letto.

 - Condizioni meteo: tempo sereno, temperatura -6°, neve da 10 a 50 cm caduta il giorno prima, molto asciutta e farinosa, fa affondare completamente la ciaspola. 

Fonti
- Fonte a q.1375 sul CAI 102 tra Monte Carpegna e il Rifugio Le Fontanelle.

                                                                           
TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
TEMPI RILEVATI:
Tempo
Totale (ore)
Cisterna
0,00
Monte Carpegna
2,33
Ville
0,08
Fonte q.1375
2,45
Bivio q.951
0,11
Rif. Le Fontanelle
3,10
Bivio q.950
0,12
Passo dei Ladri
3,21
Deviazione q.951
0,20
Bivio q.1228
3,38
Capanno q.1008
0,31
Torrente Prena
3,53
Recinzione q.1200
1,25
Asfaltata q.1142
4,02
Croce dei Salti
1,38
Deviazione q.1073
4,13
Passo Trabocchino
1,55
Bivio q.1027
4,20
Seggiovia
2,18
Cisterna di Sopra
4,35
Stalla
2,25
Cisterna
4,39


Cisterna q.966 (Lasciamo l’auto sulla curva della strada che da Calvillano sale all’Eremo di Monte Carpegna, tralasciamo la stradina che dalla curva sale dritto alla borgata di Cisterna di Sopra che sarà il nostro ritorno e scendiamo a sinistra alle poche case di Cisterna di Sotto)
Cartelli
Sulla strada appena oltrepassate le case di Cisterna di Sotto
Ville q.948 (alla nostra sinistra c’è una piccola cappella, noi prendiamo la stradina a destra di fianco le case, indicazioni del CAI 106 sul muro)
Ville q.948 (alla nostra sinistra c’è una piccola cappella, noi prendiamo la stradina a destra di fianco le case, indicazioni del CAI 106 sul muro)
Bivio q.951 (Abbiamo appena lasciato Ville, la sterrata fa un bivio, andiamo a sinistra) 

CAI 106 
Deviazione q.951 (Poco prima di oltrepassare un vecchio cimitero, lasciamo la sterrata e risaliamo a destra senza traccia obbligata raggiungendo a vista la dorsale soprastante che è l’inizio della “Costa dei Salti”)
Costa dei Salti 
Costa dei Salti 
Costa dei Salti 
Costa dei Salti 

Il promontorio di Montone e ai suoi piedi il paese di Villagrande.
Costa dei Salti 
Recinzione q.1200 (La seguiamo sempre in salita, sud-ovest, siamo in prossimità della fine della “Costa dei Salti”) 
Recinzione q.1200 (La seguiamo sempre in salita, sud-ovest, siamo in prossimità della fine della “Costa dei Salti”) 
Costa dei Salti 

Arrivo alla Croce dei Salti
Arrivo alla Croce dei Salti
Croce dei Salti 
Panorama dalla Croce dei Salti
Croce dei Salti q.1253 (Grande croce in metallo e cartelli CAI: dritto in ripida discesa nel bosco è il CAI 104/A per Carpegna, noi seguiamo la dorsale ora con direzione ovest, in breve si oltrepassa una grande tavolata di legno) 
Grande tavolata di legno. 

Dalla Croce dei Salti verso il passo del Trabocchino
Dalla Croce dei Salti verso il passo del Trabocchino
Arrivo al passo del Trabocchino
Passo del Trabocchino 
Panorama dal passo del Trabocchino

Passo del Trabocchino q.1297 (noi ci teniamo sulla dorsale CAI 102 con direzione ovest poco sopra la pista da sci) 
Passo del Trabocchino q.1297 (noi ci teniamo sulla dorsale CAI 102 con direzione ovest poco sopra la pista da sci)
Seggiovia q.1390 (Appena sotto Monte Carpegna est) 
Seggiovia q.1390 (Appena sotto Monte Carpegna est) 
Proseguiamo in leggera discesa nell’ampio pianoro con direzione nord/ovest oltrepassando una recinzione e puntando ai ben visibili ripetitori posti sul Monte Carpegna.
Monte Carpegna

Monte Carpegna
Monte Carpegna
Monte Carpegna q.1415 (Sormontato da vistosi ripetitori. Ritorniamo poco sotto i ripetitori, dove c’è una lunga recinzione, la attraversiamo e percorriamo l’ampio pianoro senza punti di riferimento con direzione nord/ovest) 
Monte Carpegna q.1415 (Sormontato da vistosi ripetitori. Ritorniamo poco sotto i ripetitori, dove c’è una lunga recinzione, la attraversiamo e percorriamo l’ampio pianoro senza punti di riferimento con direzione nord/ovest) 
Monte Carpegna q.1415 (Sormontato da vistosi ripetitori. Ritorniamo poco sotto i ripetitori, dove c’è una lunga recinzione, la attraversiamo e percorriamo l’ampio pianoro senza punti di riferimento con direzione nord/ovest) 
Arrivo alla Fonte q.1375

Fonte q.1375
Fonte q.1375
Fonte q.1375 (Ora evitiamo di scendere nel canalone che s’inoltra nel bosco e andiamo a destra a mezzacosta cercando di mantenere la quota, direzione nord)     
Sul CAI 102 dalla Fonte q.1375 al rifugio Fontanelle
Sul CAI 102 dalla Fonte q.1375 al rifugio Fontanelle
Arrivo al rifugio Fontanelle

Arrivo al rifugio Fontanelle
Rifugio Le Fontanelle q.1342 (Bivacco di legno sempre aperto)
Rifugio Le Fontanelle q.1342
(ora il CAI 102 prosegue più evidente su largo sentiero in falsopiano sempre con direzione nord)
Rifugio Le Fontanelle q.1342
(ora il CAI 102 prosegue più evidente su largo sentiero in falsopiano sempre con direzione nord)
In prossimità del Passo dei Ladri
In prossimità del Passo dei Ladri

Bivio q.1228 (Cartelli: dritto prosegue il CAI 105, noi iniziamo a scendere a destra con il CAI 105/A) 
Bivio q.1228 (Cartelli: dritto prosegue il CAI 105, noi iniziamo a scendere a destra con il CAI 105/A)
Targa del parco
Discesa dalla Deviazione q.1073 verso la borgata di
Cisterna di Sopra
Arrivo a Cisterna di Sopra
Cisterna di Sopra 

Nessun commento:

Posta un commento