venerdì 10 maggio 2013

Creta di Aip (EEA)

Bella ferrata corta e di media difficoltà a cavallo tra Italia e Austria 

DATA:   4 agosto 2010

PARTENZA: Da Pontebba (Friuli Venezia Giulia) si prende la strada in direzione di Studena Bassa fino al passo di Cason di Lanza (circa 16 km da Pontebba).



Visualizza Creta di Aip in una mappa di dimensioni maggiori


ITINERARIO: Cason di Lanza q.1552 ( Prendiamo la forestale che parte dietro la grande casera che è CAI 439)    –    Deviazione q.1566 (Cartelli. Lasciamo la forestale e proseguiamo per CAI 439 su sentiero a destra che in breve scende a un fosso d’acqua e inizia a risalire)         Bivio q.1662 (A destra cartello indica “palestra di roccia” per sentiero con passerella di legno, noi dritto in salita per CAI 439)         Forestale q.1696 ( Ritorniamo sulla forestale che avevamo lasciato, la prendiamo a destra e dopo poche decine di metri oltrepassiamo Casera Val Dolce che ci rimane poco sopra)       Bivio q.1752 (Cartello. Il CAI 439 lascia la forestale e sale ripidamente a sinistra per sentiero infrascato, noi proseguiamo per la forestale in salita che arrivata sul punto più alto inizia a scendere)      Casera di Aip q.1713 (Grande casera abbandonata e fine della forestale. Innesto sul CAI 440: pochi metri prima di arrivare alla casera prendiamo il CAI 440 a sinistra, est, che in falsopiano e stando sui 1700 m di quota punta verso la sella di Aip)     –   Bivacco Lomasti q.1900 ( Poco sotto la sella di Aip)        Sella di Aip q.1942 (Seguiamo il crinale a sinistra, nord/ovest, verso le pareti della Creta di Aip, siamo sul CAI 403)         Bivio q.1973 (Siamo in prossimità delle pareti della Creta di Aip. Cartelli: a destra sentiero CAI scende nel versante austriaco verso “Rudnig Alm”, noi dritto per CAI 403 in falsopiano sotto la parete sud)   –    Ferrata delle Crete Rosse q.1961 ( Lasciamo il CAI 403 e saliamo a destra per pochi metri verso la parete, dove inizia la ferrata)   –    Libro delle firme q.2065 ( Situato dopo avere passato un breve cunicolo. Ancora un passaggio verticale ed esposto e la ferrata termina nel pianoro roccioso soprastante, ora si continua con traccia fra le rocce fino alla vetta)        Bivio q.2267 (Cartelli in prossimità della vetta. A destra CAI 413 per la via ferrata austriaca, noi dritto)         Creta di Aip q.2279 (Grande croce in metallo e libro delle firme. Si prosegue in discesa per CAI 416 direzione sud/ovest attraverso l’altipiano calcareo sottostante. A circa 2100 m si inizia a scendere ripidamente a zig-zag direzione sud/est poi iniziamo una serie di passaggi di primo grado su roccette)     –    Bivio q.1955 ( Innesto sul CAI 403 che aggira la parete sud della Creta di Aip. Andiamo a destra)        Bivio q.1953 (A un minuto dal precedente. A sinistra scende il CAI 439 per Casera Val Dolce, noi dritto in falsopiano per CAI 403 costeggiando la Creta di Aip) – Bivio q.1877 (Cartelli in un’area pianeggiante quando terminiamo di costeggiare la Creta di Aip. A destra CAI 416 per Rattendorfer Alm in territorio austriaco, noi dritto per CAI 403)         Sella Val Dolce q.1781 (Cartelli e incrocio, andiamo a sinistra in falsopiano per CAI 458)      Forestale q.1684 ( Innesto sulla forestale, la prendiamo a destra)      Bivio q.1566 (Chiudiamo l’anello. A sinistra c’è il sentiero CAI 439 preso in mattinata per Casera Val Dolce, si prosegue per forestale)          Cason di Lanza q.1552.
 
DISLIVELLO TOTALE: 1000 m
QUOTA MASSIMA: Creta di Aip q.2279
LUNGHEZZA: 14,4 km
DIFFICOLTA: EEA

NOTE  :



Sentieri



- Bivacco Lomasti in buone condizioni e sorgente a pochi metri.

- Ferrata delle Crete Rosse corta e di media difficoltà.

-Alcuni passaggi sdrucciolevoli di primo grado nella discesa dalla vetta con il CAI 416 o “via comune sud”.

 - Carta topografica 1:25000 TABACCO foglio 18


                                                                           
TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
TEMPI RILEVATI:
Tempo
Totale (ore)
Cason di Lanza
0,00
Libro delle firme
2,43
Deviazione q.1566
0,06
Bivio q.2267
3,12
Bivio q.1662
0,25
Creta di Aip
3,14
Forestale q.1696
0,30
Bivio q.1955
4,04
Bivio q.1752
0,48
Bivio q.1953
4,05
Casera di Aip
1,03
Bivio q.1877
4,27
Bivacco Lomasti
1,55
Sella Val Dolce
4,51
Sella di Aip q.1942
1,59
Forestale q.1684
5,14
Bivio q.1973
2,19
Bivio q.1566
5,27
Ferrata delle Crete Rosse
2,26
Cason di Lanza
5,33


Cason di Lanza q.1552
Cason di Lanza q.1552
Casera Val Dolce
Casera Val Dolce
Sulla forestale appena passata Casera Val Dolce
Sulla forestale

Discesa alla Casera di Aip
Casera di Aip q.1713 (Grande casera abbandonata e fine della forestale. Innesto sul CAI 440: pochi metri prima di arrivare alla casera prendiamo il CAI 440 a sinistra )
Casera di Aip q.1713 
Dalla casera di Aip si prende il CAI 440 verso la Sella di Aip
Dalla casera di Aip si prende il CAI 440 verso la Sella di Aip
Fiore sul CAI 440

Bivacco Lomasti q.1900
Bivacco Lomasti q.1900
Bivacco Lomasti q.1900
Bivacco Lomasti q.1900
Sul CAI 403 dalla Sella di Aip verso la Creta di Aip
Sul CAI 403 dalla Sella di Aip verso la Creta di Aip


Panorama dalla Sella di Aip verso il Cason di Lanza

Panorama dalla Sella di Aip verso il passo Pramollo

Ferrata delle Crete Rosse
Ferrata delle Crete Rosse
Ferrata delle Crete Rosse
Ferrata delle Crete Rosse
Ferrata delle Crete Rosse
Ferrata delle Crete Rosse:particolare del terreno color rosso


Salita finale alla vetta di Aip alla fine della ferrata
Salita finale alla vetta di Aip alla fine della ferrata
Creta di Aip q.2279
Creta di Aip q.2279
Discesa dalla vetta per CAI 416 direzione sud/ovest attraverso l’altipiano calcareo sottostante
Discesa dalla vetta per CAI 416 direzione sud/ovest attraverso l’altipiano calcareo sottostante
Altipiano calcareo della Creta di Aip
Altipiano calcareo della Creta di Aip
Discesa finale con passaggi su roccette di 1°prima di innestarci sul CAI 403.
Discesa finale con passaggi su roccette di 1° prima di innestarci sul CAI 403.
Sul CAI 403 verso la sella Val Dolce
Sella Val Dolce q.1781 

Nessun commento:

Posta un commento