mercoledì 18 giugno 2014

Monti Fiocca e Sumbra (da Arni) E-EEA

Escursione ai monti Sumbra e Fiocca con il facile sentiero attrezzato Malfatti

DATA: 26 maggio 2014

PARTENZA: Con l’autostrada A12 usciamo al casello di Massa (Toscana), attraversiamo la città in direzione della montagna per iniziare a percorrere la stradina SP.4 che oltrepassa le frazioni di Pariana, Altagnana e Antona in direzione del passo del Vestito arrivando al paesino di Arni (circa 23/24 km da Massa e 2 km dal passo del Vestito). Sulla curva a U, prima di arrivare alla chiesa, prendiamo la stradina a sinistra con indicazione per la “cava Faniello” fino a un minuscolo parcheggio dopo 100 metri.



Visualizza Monti Fiocca e Sumbra (da Arni) in una mappa di dimensioni maggiori

Stralcio della mappa interattiva webmapp tratta dal sito http://www.webmapp.it/


ITINERARIO: Arni q.922 (Dal minuscolo parcheggio, proseguiamo per pochi metri e c’è subito il bivio della stradina con i cartelli CAI, risaliamo a destra che è CAI 144 verso la località Orioli)        Orioli q.952 (Arrivati a una casa ristrutturata con mattoni a vista, lasciamo la stradina asfaltata, il CAI 144 risale a destra dietro la stessa su gradini, poi per esile sentierino)        Crinale q.1144 (Il CAI 144 arriva sul crinale, ora lo percorre a sinistra, nord)        La Focetta q.1196       Deviazione q.1316 (Il CAI 144 lascia il crinale e inizia a virare a destra con sentierino a mezzacosta, direzione est)     Malpasso q.1432 (Attraversiamo la dorsale cambiando direzione, ora sud, e scendiamo con facili tratti attrezzati in vista del bosco del Fatonero)       Bosco del Fatonero q.1427 (Entriamo nella macchia di bosco, evitiamo il sentierino non segnato che scende a destra e proseguiamo con il CAI 144 in falsopiano)    –     Passo del Contapecore q.1461 (Usciti dal bosco si arriva in breve a un grande “spallone” o larga sella, possibile omino di sasso e cartello, il monte Sumbra ci appare in primo piano con tutta la sua imponenza. Ora il CAI 144 prosegue con direzione nord in vista del roccioso passo Fiocca)       Passo Fiocca q.1554 (Larga sella ricoperta da placche di marmo, bivio e cartelli: a sinistra prosegue il CAI 144 per il passo Sella, noi andiamo a destra con il CAI 145 portandoci sotto la verticale parete del monte Sumbra, poi virando sul versante sud, destra, inizia la ferrata Malfatti)       Monte Sumbra q.1765 (Terminata la ferrata, lasciamo il CAI 145 che ora prosegue come sentiero, e andiamo a sinistra arrivando subito alla croce di vetta. Ora torniamo sui nostri passi ripercorrendo in discesa la ferrata Malfatti)       Passo Fiocca q.1554 (Ora teniamo il CAI 144 con indicazioni per il passo Sella, direzione ovest, che dopo avere risalito delle placche rocciose del largo crinale prosegue con sentierino a mezzacosta poco sotto lo stesso)       Deviazione q.1606 (Quando il CAI 144 curva a gomito scendendo a destra, noi lo lasciamo, teniamo il verde e largo crinale risalendo per tracce non segnate al monte Fiocca)        Monte Fiocca q.1714 (Nessuna indicazione sulla verde cima, torniamo sui nostri passi)   –      Deviazione q.1606 (Riprendiamo a percorrere il CAI 144 che ora scende a sinistra)        Radura q.1447 (Dopo avere oltrepassato un tratto attrezzato nel fitto bosco, usciamo in una radura, poco sotto di noi c’è il rudere di un capanno di sasso, ora il CAI 144 prosegue infrascato tra la bassa vegetazione e subito inizia a risalire ripidamente a sinistra il canalone verso il crinale)    –    Forcella q.1535 (Stretta spaccatura del crinale, ora il CAI 144 prosegue sul versante opposto con sentiero in falsopiano in vista del passo Sella)        Passo Sella q.1496 (Larga sella erbosa, cartelli CAI, crocefisso di legno e alcune targhe commemorative. Scendiamo a sinistra con il CAI 31 verso la sottostante e vicina marmifera)       Marmifera q.1468 (Innesto sulla carrozzabile marmifera, a destra risale verso la galleria della cava Ronchieri, dalla parte opposta inizia il sentiero CAI 150 per monte Macina e il passo del Vestito, noi teniamo la marmifera a sinistra in discesa che durante il lungo tragitto oltrepassa diverse cave a cielo aperto)    –    Bivio q.970 (Termina la lunga e monotona discesa della marmifera, tralasciamo a sinistra una carrozzabile interdetta al traffico e proseguiamo sulla strada asfaltata)        Arni q.922.

DISLIVELLO TOTALE: 1100 m
QUOTA MASSIMA: Monte Sumbra q.1765
LUNGHEZZA: 12,5 km
DIFFICOLTA: E-EEA


NOTE:


Sentieri



- Itinerario ben segnato, il grado di difficoltà EEA viene dato solo per la ferrata Malfatti, per il resto non ci sono problemi.
- La ferrata Malfatti risale dal passo Fiocca al monte Sumbra attraverso il suo ripido versante sud, molto facile è attrezzata solo con cavi d’acciaio che ci servono unicamente come corrimano.



TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
TEMPI RILEVATI:
Tempo
Totale (ore)
Arni
0,00
Passo Fiocca
3,05
Orioli q.952
0,05
Deviazione q.1606
3,16
Crinale q.1144
0,30
Monte Fiocca
3,30
La Focetta q.1196
/
Deviazione q.1606
/
Deviazione q.1316
0,55
Radura q.1447
4,16
Malpasso q.1432
/
Forcella q.1535
4,28
Bosco del Fatonero
1,26
Passo Sella
4,35
Passo del Contapecore
1,50
Marmifera q.1468
4,39
Passo Fiocca
2,05
Bivio q.970
5,30
Monte Sumbra
2,35
Arni
5,35



Arni q.922 (Dal minuscolo parcheggio, proseguiamo per pochi metri e c’è subito il bivio della stradina con i cartelli CAI, risaliamo a destra che è CAI 144 verso la località Orioli) 
Orioli q.952 (Arrivati a una casa ristrutturata con mattoni a vista, lasciamo la stradina asfaltata, il CAI 144 risale a destra dietro la stessa su gradini, poi per esile sentierino)  
Orioli q.952 (Arrivati a una casa ristrutturata con mattoni a vista, lasciamo la stradina asfaltata, il CAI 144 risale a destra dietro la stessa su gradini, poi per esile sentierino)   
CAI 144
Panorama dal CAI 144

Crinale q.1144
(Il CAI 144 arriva sul crinale, ora lo percorre a sinistra, nord)  
CAI 144
CAI 144
CAI 144
Deviazione q.1316 (Il CAI 144 lascia il crinale e inizia a virare a destra con sentierino a mezzacosta, direzione est) 
Deviazione q.1316 (Il CAI 144 lascia il crinale e inizia a virare a destra con sentierino a mezzacosta, direzione est)  

Panorama dal CAI 144
CAI 144 a mezzacosta
Malpasso q.1432 (Attraversiamo la dorsale cambiando direzione, ora sud, e scendiamo con facili tratti attrezzati in vista del bosco del Fatonero)  
Malpasso q.1432 (Panorama) 

Arrivo al bosco del Fatonero
Arrivo al bosco del Fatonero
Arrivo al bosco del Fatonero
Il bosco del Fatonero
Il bosco del Fatonero

Passo del Contapecore q.1461 (Usciti dal bosco si arriva in breve a un grande “spallone” o larga sella)
Passo del Contapecore q.1461 (Usciti dal bosco si arriva in breve a un grande “spallone” o larga sella)
Passo del Contapecore q.1461 (Il monte Sumbra ci appare in primo piano con tutta la sua imponenza)  
Arrivo al passo Fiocca
Arrivo al passo Fiocca

Passo Fiocca
Passo Fiocca
Passo Fiocca q.1554 (Vista sul monte Fiocca)
Passo Fiocca q.1554 (Vista sul monte Sumbra)

Passo Fiocca q.1554 (Vista sull’invaso di Vagli)
Passo Fiocca q.1554 (Andiamo a destra con il CAI 145 portandoci sotto la verticale parete del monte Sumbra, poi virando sul versante sud, destra, inizia la ferrata Malfatti)  
Ferrata Malfatti
Ferrata Malfatti
Ferrata Malfatti
Ferrata Malfatti

Ferrata Malfatti
Ferrata Malfatti
Monte Sumbra q.1765
Monte Sumbra q.1765
Monte Sumbra (Panorama dalla vetta)

Monte Sumbra (Panorama dalla vetta)
Monte Sumbra (Zoomata sulla cava di Cervaiole)
Monte Sumbra (Zoomata sulla cava del Fondone al monte Altissimo)

Passo Fiocca q.1554 (Ora teniamo il CAI 144 con indicazioni per il passo Sella, direzione ovest, che dopo avere risalito delle placche rocciose del largo crinale prosegue con sentierino a mezzacosta poco sotto lo stesso)   
Passo Fiocca q.1554 (Ora teniamo il CAI 144 con indicazioni per il passo Sella, direzione ovest, che dopo avere risalito delle placche rocciose del largo crinale prosegue con sentierino a mezzacosta poco sotto lo stesso)   
Passo Fiocca q.1554 (Ora teniamo il CAI 144 con indicazioni per il passo Sella, direzione ovest, che dopo avere risalito delle placche rocciose del largo crinale prosegue con sentierino a mezzacosta poco sotto lo stesso)   
Deviazione q.1606 (Quando il CAI 144 curva a gomito scendendo a destra, noi lo lasciamo, teniamo il verde e largo crinale risalendo per tracce non segnate al monte Fiocca)   
Monte Fiocca q.1714 (Nessuna indicazione sulla verde cima)
Monte Fiocca q.1714 (Nessuna indicazione sulla verde cima)

Sul CAI 144 che dal passo Fiocca conduce al passo Sella
Sul CAI 144 che dal passo Fiocca conduce al passo Sella
Sul CAI 144 che dal passo Fiocca conduce al passo Sella
Sul CAI 144 che dal passo Fiocca conduce al passo Sella
Radura q.1447 (Il CAI 144 prosegue infrascato tra la bassa vegetazione e subito inizia a risalire ripidamente a sinistra il canalone verso il crinale)
Arrivo alla Forcella q.1535

Forcella q.1535 (Stretta spaccatura del crinale, ora il CAI 144 prosegue sul versante opposto con sentiero in falsopiano in vista del passo Sella) 
Forcella q.1535 (Stretta spaccatura del crinale, ora il CAI 144 prosegue sul versante opposto con sentiero in falsopiano in vista del passo Sella) 
Ora il CAI 144 prosegue sul versante opposto con sentiero in falsopiano in vista del passo Sella
Ora il CAI 144 prosegue sul versante opposto con sentiero in falsopiano in vista del passo Sella
Passo Sella q.1496 (Larga sella erbosa, cartelli CAI, crocefisso di legno e alcune targhe commemorative)   
Passo Sella q.1496 (Larga sella erbosa, cartelli CAI, crocefisso di legno e alcune targhe commemorative)  

Marmifera q.1468 (Innesto sulla carrozzabile marmifera)
Sulla marmifera che dal passo Sella scende a Arni
Cave sulla marmifera che dal passo Sella scende a Arni
Cave sulla marmifera che dal passo Sella scende a Arni
Edifici abbandonati di servizio alle cave sulla marmifera che dal passo Sella scende a Arni
Edifici abbandonati di servizio alle cave sulla marmifera che dal passo Sella scende a Arni

2 commenti: