martedì 14 maggio 2013

Monte Zuccherodante (E)


DATA: 3 gennaio 2010

PARTENZA: Con la super strada E45 Cesena-Roma si esce a Bagno di Romagna e si attraversa il paese arrivando al bivio con la strada che sale al Passo dei Mandrioli. Noi proseguiamo dritto per la SP137 in direzione di Verghereto ancora per 300 metri giungendo ad uno spiazzo a destra dove parcheggiamo.


Visualizza Monte Zuccherodante in una mappa di dimensioni maggiori




ITINERARIO: SP137 q.520 (Cartelli. Dalla strada scendiamo con il CAI 177 al borgo delle Gualchiere)        Gualchiere q.515 (Vecchio borgo ristrutturato. Appena passate le case c’è un bivio: dritto la sterrata attraversa diverse volte il fosso delle Gualchiere, a destra un sentierino evita i guadi)      Ponte q.535 ( Piccolo ponte a schiena d’asino, dalla parte opposta i ruderi della Maestà Balassini)     Bivio q.555 (A sinistra CAI 181 in discesa, noi dritto per CAI 177)       Bivio q.580 (Dritto largo sentiero non segnato, noi per CAI 177 che curva a gomito a sinistra)      Nasseto q.899 (Ruderi e bivacco. Il CAI 177 prosegue per viale alberato)    –   Bivio q.888 (Cartelli: a sinistra scende il CAI 181, andiamo dritto sul CAI 177 su esile sentierino a mezzacosta lungo il crinale marnoso)   -  Bivio q.915 (Al termine del crinale marnoso c’è il bivio con cartelli: a sinistra poco evidente scende il sentierino CAI 177/A, continuiamo sul CAI 177 che comincia salire ripidamente nel fitto bosco verso il passo Serra)  –   Passo Serra q.1150 (Cartelli e cippo in pietra. Deviazione: il CAI 177 ora scende dalla parte opposta, noi lo lasciamo e saliamo a destra per traccia, qualche sbiadito bollo rosso. Comunque ci teniamo sempre sul punto più alto)    –   Monte Zuccherodante q.1231 (Causa il bosco il panorama è assente. Ora si prosegue per il sentiero che precede di pochi metri l’arrivo in vetta)     CAI 00 q.1165 (Innesto su largo CAI 00, andiamo a destra)      Bivio q.1165 (A sinistra CAI 56 per Corezzo, noi dritto per CAI 00)         Passo Mandrioli q.1173 (Innesto sulla strada asfaltata, la prendiamo a sinistra)         Deviazione q.1158 (Lasciamo la strada asfaltata e saliamo ripidamente a destra per sentiero CAI 00. Cartello)        Bivio q.1247 (Cartelli. A sinistra prosegue il CAI 00 per il passo Lupatti, noi a destra in ripida discesa con CAI 201)     Prato ai Grilli q.1019 (Innesto su carrozzabile, andiamo a sinistra)      Deviazione q.1044 (Lasciamo la carrozzabile che prosegue dopo una sbarra di ferro e scendiamo a destra per CAI 185 chiuso da catena)       Bivio q.997 (A sinistra in discesa largo sentiero, noi dritto per CAI 185)    Incrocio q.975 (A sinistra e a destra sterrata, noi dritto per sentiero CAI 185)         Podere Becca q.777 (Rudere)        Cenotafio q.605 (A ricordo di un motociclista)      Fonte q.576   Area pic-nic q.550 (Fonte, caminetto e maestà. Ora si prosegue per forestale accanto al fosso Becca)    Asfaltata q.531 (Innesto per l’asfaltata che sale al Passo dei Mandrioli, andiamo a sinistra)     Bivio q.509 (A sinistra Bagno di Romagna, noi a destra)      SP137 q.520.

 DISLIVELLO TOTALE: 1100 m
QUOTA MASSIMA: 1268 m
LUNGHEZZA: 16,7 km
 DIFFICOLTA: E
 
NOTE:



Sentieri



- La salita dal Passo Serra al monte Zuccherodante è per traccia non segnata dal CAI, qualche sbiadito bollo rosso. Ci teniamo comunque sempre sul punto più alto, il bosco impedisce ogni punto di riferimento ma il passaggio tra gli alberi è agevole. Utile la bussola in alternativa al GPS.


 Fonti
- Fonti sul CAI 185 a q.576 dopo il Podere Becca e all’area pic-nic a q.550.
                   


TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
SP137 q.520
0,00
Gualchiere
0,02
Ponte q.535
0,12
Bivio q.555
0,14
Bivio q.580
0,18
Nasseto
1,03
Bivio q.888
1,09
Bivio q.915
/
Passo Serra
1,58
Monte Zuccherodante
2,12
CAI 00 q.1165
2,20
Bivio q.1165
2,46
Passo Mandrioli
3,00
Deviazione q.1158
3,05
Bivio q.1247
3,53
Prato ai Grilli
4,12
Deviazione q.1044
4,17
Bivio q.997
4,21
Incrocio q.975
4,23
Podere Becca
4,57
Cenotafio q.605
5,20
Fonte q.576
5,24
Area pic-nic q.550
5,30
Asfaltata q.531
5,38
Bivio q.509
5,43
SP137 q.520
5,47




Le Gualchiere
Le Gualchiere
Le Gualchiere
Le Gualchiere
Le Gualchiere
Le Gualchiere

Uno dei guadi del fosso delle Gualchiere
per CAI 177
Ponte q.535
Ponte q.535
Maestà Balassini subito dopo il ponte 
Per CAI 177

Per CAI 177
Nasseto q.899 
Nasseto q.899 
Nasseto q.899 ( Rudere. Il CAI 177 prosegue per viale alberato)  
Nasseto q.899 
Inizio del crinale marnoso subito dopo avere lasciato Nasseto

Sulle marne di Nasseto
Sulle marne di Nasseto
Sulle marne di Nasseto
Sulle marne di Nasseto
Passo Serra
Cartello al Passo Serra

Cippo al passo Serra
Monte Zuccherodante q.1231
Sul CAI 00
Bivio q.1165
(A sinistra CAI 56 per Corezzo, noi dritto per CAI 00)
Arrivo al Passo Mandrioli 
Passo Mandrioli q.1173

Immagine sacra al passo Mandrioli
Lasciamo il passo Mandrioli
Deviazione q.1158 : andiamo a destra per sentiero CAI 00
Panorama dal CAI 00
Sul CAI 00
Bivio q.1247

Prato ai Grilli
Prato ai Grilli

Deviazione q.1044
Sentiero CAI 185 dopo l’ Incrocio q.975
Podere Becca q.777 (Rudere)
Podere Becca q.777 (Rudere)

Cenotafio q.605 (A ricordo di un motociclista)
Maestà all’Area pic-nic q.550
Area pic-nic q.550
Fonte all’ Area pic-nic q.550
Il fosso Becca all’ Area pic-nic q.550
Asfaltata q.531


Nessun commento:

Posta un commento