lunedì 13 maggio 2013

Cima Ombretta (EEA)

Lunga escursione sù un facile 3000 al cospetto della parete sud della Marmolada. Semplice e corta ferrata nella salita.

DATA: 12 agosto 2008  

PARTENZA: Da Alba di Canazei (sulla strada Canazei -Passo Fedaia in Trentino Alto Adige) si parcheggia nel piazzale della funivia del Ciampac e si prende la forestale CAI 602 che inizia alla sua sinistra.



Visualizza Cima Ombretta in una mappa di dimensioni maggiori


ITINERARIO:  Funivia del Ciampac  q.1500 ( Sotto la funivia a sinistra inizia la forestale CAI 602)       Bivio q.1535 (Appena passato un grande ponte, inizia a sinistra un sentiero per Penia. Noi dritto per forestale)        Baita Contrin  q.1739 (Bivio. A destra per Canazei,noi sempre per forestale)      Bivio q.1771 (A destra sentiero CAI 646 che s’inoltra in mezzo agli abeti per il Collac e Ciampac.  Noi per forestale)        Bivio q.1786 (A destra CAI 648 per il Passo S. Nicolò. Noi per forestale ed in breve giungiamo ad un grande ponte)       Baita Cianci  q.1824 (Posto ristoro)       Rifugio Contrin q.2016 ( La forestale gli passa accanto e prosegue)    -     Bivio q.2016 (A sinistra in salita CAI 606/610 per il Passo Ombretta e la Forcella della Marmolada. Noi dritto ed in breve finisce la forestale alla Malga Contrin)       Malga Contrin ( Fine forestale. La malga ci rimane poco sotto, noi saliamo a sinistra per CAI 607) – Bivio q.2113 (A destra il CAI 609 porta a passo Paschè. Noi a sinistra in salita con CAI 607)      Bivio CAI 607/612 ( Il bivio non lo vediamo, il CAI 607 proseguirebbe per il Passo Cirelle, noi andiamo ora per CAI 612 che tiene la sinistra risalendo per ghiaie e detriti)        Bivio q.2489 (Siamo su un piccolo pianoro detritico, dritto il CAI 612 prosegue in salita per il Passo Ombrettola. Noi andiamo a sinistra con CAI 650 in falsopiano tra ghiaia e massi)     Inizio ferrata q.2570  ( E’ preceduta da una grotta abbastanza grande e visibile all’ultimo minuto dove possiamo mettere l’imbraco)       Fine ferrata q.2622  ( Ferrata breve di media difficoltà. Ora si risale per traccia ben segnata tra ghiaie e detriti con vista sulla nostra destra della parete nord del Sasso Vernale e di quello che rimane del suo ghiacciaio)      Sella q.2949 ( Divide la Cima Ombretta Orientale da Cima Ombretta di Mezzo. Saliamo a destra per traccia di crinale, direzione sud-est)     Cima Ombretta Orientale q.3011 (Piccola croce di metallo sulla vetta. Torniamo sui nostra passi)      Sella q.2949 ( Ora si prosegue per crinale con CAI 650 e arrivati nei pressi di una caverna della guerra del 15-18 che ci si viene a trovare davanti a noi, scendiamo a destra per ripido ghiaione)       Bivacco Marco dal Bianco q.2730 (Punto base per gli alpinisti della parete sud della Marmolada. Scendiamo al vicino Passo di Ombretta)      Passo di Ombretta  q.2702 ( Innesto sul CAI 610. Davanti a noi c’è la parete verticale della Marmolada, a destra si scende al Rifugio Falier. Noi scendiamo a sinistra verso il Rifugio Contrin per comodo sentiero)      Bivio q.2393 (A destra sale  il CAI 606 per la Forcella della Marmolada, si continua a scendere per CAI 610)        Bivio q.2016 ( Chiudiamo l’anello. Ora scendiamo per forestale passando dal Rifugio Contrin fino ad Alba di Canazei come per l’andata)

QUOTA MASSIMA: 3011 m
LUNGHEZZA: 18,2 km
DISLIVELLO TOTALE: 1550 m
DIFFICOLTA: EEA

TEMPI RILEVATI:
Tempo
     Totale (ore)
TEMPI RILEVATI:
Tempo
Totale (ore)
Funivia
0,00
Sella q.2949
3,45
Bivio q.1535
0,05
Cima Ombretta
3,50
Baita Contrin
0,30
Sella q.2949
/
Bivio q.1771
0,42
Bivacco
4,18
Bivio q.1786
0,52
Passo Ombretta
4,22
Baita Cianci
1,00
Bivio q.2393
4,54
Rifugio Contrin
1,21
Bivio q.2016
5,25
Bivio q.2016
1,23
Rifugio Contrin
/
Malga Contrin
1,25
Baita Cianci
/
Bivio q.2113
1,36
Bivio q.1786
/
Bivio  CAI 607/612
/
Bivio q.1771
/
Bivio q.2489
2,27
Baita Contrin
/
Inizio ferrata
2,45
Bivio q.1535
/
Fine ferrata
2,58
Funivia
6,30

NOTE  :
             


 


Sentieri



Ferrata molto corta, esposta solo nei primi metri.

La risalita dalle fine della ferrata fino a  Cima Ombretta è per ripido sentiero, ma non troppo faticoso,  tra ghiaie e detriti di roccia. E’ ben segnato con vernice e ometti, ma in caso di nebbia ci potrebbero essere molte difficoltà a reperire la traccia. Comunque non ci sono pericoli.

Il ghiacciaio della parete nord del Sasso Vernale è ridotto a poche chiazze di neve.

La discesa verso il  Passo di Ombretta è per ripido sentiero su divertenti ghiaioni. In caso di nebbia problemi a reperire la traccia. Piccolo e semplice tratto attrezzato.

 -  Carta topografica scala 1:25000 TABACCO foglio 06
  
Fonti
Fonte al Rifugio Contrin.




Funivia del Ciampac q.1500 
Baita Contrin q.1739 
Crocifisso dopo la Baita Contrin  q.1739 
Bivio q.1786 
Baita Cianci q.1824 (Posto ristoro)    
Verso il rifugio Contrin


Rifugio Contrin q.2016

Bivio q.2016 appena passato il rifugio Contrin ,a sinistra in salita CAI 606/610 per il Passo Ombretta e la Forcella della Marmolada. Noi dritto ed in breve finisce la forestale alla Malga Contrin)   
Malga Contrin
Interno della Malga Contrin
Sul CAI 607
Sul CAI 607
Arrivo con il CAI 650 all’attacco della ferrata


Vista sul Col Ombert nella salita con il CAI 607 verso la ferrata 

Inizio ferrata q.2570
 ( E’ preceduta da una grotta abbastanza grande e visibile all’ultimo minuto dove possiamo mettere l’imbraco) 
Inizio ferrata q.2570 
Inizio ferrata q.2570 
Ferrata
Fine ferrata
Ora si risale per traccia ben segnata tra ghiaie e detriti 
Fine ferrata
Ora si risale per traccia ben segnata tra ghiaie e detriti 


Sella q.2949: vista a ovest della via del ritorno

Sella q.2949: vista a est della via per la vetta della Cima Ombretta Orientale q.3011

Il crinale che collega Cima Ombretta Orientale al Sasso Vernale (è quello a destra ) 
Cima Ombretta Orientale q.3011 
Discesa al bivacco e al passo Ombretta 
Discesa al bivacco e al passo Ombretta 
Vista del bivacco e del Passo di Ombretta q.2702 
Arrivo al bivacco Marco dal Bianco 

bivacco Marco dal Bianco q.2730
Passo di Ombretta q.2702 
Discesa dal passo di Ombretta verso il rifugio Contrin 
Discesa dal passo di Ombretta verso il rifugio Contrin 






Nessun commento: