mercoledì 1 gennaio 2014

Cima Tauffi (da Capanna Tassoni) EEAI

DATA: 8 dicembre 2013

PARTENZA: Con l’autostrada A1 usciamo al casello di Modena Sud e seguiamo le indicazioni per gli impianti del monte Cimone oltrepassando i paesi di Vignola e Marano sul Panaro arrivando a Fanano (circa 55 km). Prima di entrare in paese, sulla sinistra inizia la stradina con indicazioni per il paesino di Ospitale, il rifugio Capanno Tassoni e il passo della Croce Arcana. Parcheggiamo al rifugio Capanno Tassoni, dove termina la stradina asfaltata (circa 12 km) da Fanano.



Visualizza Cima Tauffi (da Capanna Tassoni) in una mappa di dimensioni maggiori


Stralcio della mappa interattiva Kompass dal sito  http://maps.kompass.at


ITINERARIO: Capanno Tassoni q.1317 (Iniziamo percorrendo la carrozzabile estiva sopra il rifugio che conduce al passo della Croce Arcana)         Bivio q.1368 (A destra inizia il sentiero CAI 415, cartelli assenti, teniamo la carrozzabile)     –    Deviazione q.1390 (Lasciamo la carrozzabile e saliamo a destra con il CAI 413, cartelli assenti)          Carrozzabile q.1435 (Ritorniamo sulla carrozzabile, la attraversiamo e proseguiamo in salita con il CAI 413 nel bosco)          Bivio q.1485 (Cartelli: a destra a ritroso proviene il CAI 415, noi andiamo dritto attraversando con un piccolo ponticello il fosso di Piaggiacalda sul CAI 413 ora in comune con il CAI 415)         Carrozzabile q.1530 (Ci reinnestiamo sulla carrozzabile, la attraversiamo e proseguiamo sopra la fonte tenendo il sentiero CAI 413/CAI 415 in ripida salita, cartelli assenti, pochi segni)        Incrocio q.1564 (Risaliti sopra la fonte arriviamo a una piccola piazzola e ci reinnestiamo sulla carrozzabile, dalla parte opposta in leggera discesa il CAI 413/CAI 415 prosegue su larga sterrata “Alta Via dei Parchi”, noi andiamo a destra tenendo la carrozzabile che è più battuta)         Bivio q.1620 (Siamo in aperta prateria, dalla nostra sinistra sale il CAI 413/CAI 415 “Alta Via dei Parchi”, delineata da alti pali di legno che ora proseguono con la nostra carrozzabile già in vista dei grandi ripetitori al passo della Croce Arcana)     –     Passo della Croce Arcana q.1675 (Cartelli, di fianco c’è un area recintata con due cannoni. Innesto sul CAI 00, risaliamo tenendo il crinale in direzione opposta ai grandi ripetitori, nord/ovest)         Il Pizzo q.1703 (Nessuna indicazione, è il punto alto appena risaliti con il CAI 00 dal passo della Croce Arcana. Se non sono sepolti dalla neve, ci sono dei cippi in sasso di confine, scendiamo a una piccola sella e il CAI 00 risale immediatamente alla cima di Vista del Paradiso)       Vista del Paradiso q.1704 (Nessuna indicazione sul piccolo promontorio simile al precedente, ora il CAI 00 in breve inizia a scendere alla più marcata sella del Colle di Piaggiacalda)     –     Colle di Piaggiacalda q.1666 (Ora il CAI 00 dalla sella del Colle di Piaggiacalda risale ripidamente verso la vetta de I Balzoni)     –     I Balzoni q.1752 (Nessuna indicazione sulla cima, ora il CAI 00 scende alla grande depressione del Colle Acquamarcia)     –    Colle Acquamarcia q.1631 (Grande sella e bivio con cartelli, a destra inizia il CAI 417 che sarà il nostro ritorno, noi teniamo il crinale CAI 00 che ora inizia a risalire molto ripidamente verso Cima Tauffi)         Cima Tauffi q.1799 (Bivio e cartelli: dritto, ovest il crinale CAI 00 scende ripidamente verso monte Lancino e il Libro Aperto, a destra inizia il crinale CAI 425 di Scaffa delle Rose, noi torniamo sui nostri passi)       Colle Acquamarcia q.1631 (Ora lasciamo il CAI 00 e andiamo dritto a sinistra in falsopiano con il CAI 417 che aggira il versante nord de I Balzoni)        Incrocio q.1387 (Innesto sulla forestale al termine della ripida discesa nel fitto bosco, dalla parte opposta il sentiero CAI 417 continua a scendere verso il paese di Ospitale, noi teniamo la forestale a destra che è CAI 445)        Capanno Tassoni q.1317.

DISLIVELLO TOTALE: 800 m
QUOTA MASSIMA: Cima Tauffi q.1799
LUNGHEZZA: 11,5 km
DIFFICOLTA: EEAI
 

NOTE:



Sentieri



- Il rifugio Capanno Tassoni (http://www.capannotassoni.it/) è sempre aperto anche nel periodo invernale, tutto il comprensorio è generalmente molto frequentato.
- Itinerario da fare con ciaspole e ramponi da ghiaccio.
- Il CAI 417 che dal Canale Acquamarcia ci fa scendere alla forestale potrebbe essere poco battuto, attenzione ai segni CAI soprattutto quando s’inoltra nella foresta.
- Neve 10/40 cm.


Fonti
- Fonte sulla Carrozzabile q.1530 che da Capanno Tassoni sale al Passo della Croce Arcana.

 
TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
Capanno Tassoni
0,00
Bivio q.1368
/
Deviazione q.1390
0,14
Carrozzabile q.1435
0,24
Bivio q.1485
0,34
Carrozzabile q.1530
0,45
Incrocio q.1564
0,51
Bivio q.1620
1,02
Croce Arcana
1,15
Il Pizzo
/
Vista del Paradiso
1,33
Colle di Piaggiacalda
1,52
I Balzoni
2,13
Colle Acquamarcia
2,27
Cima Tauffi
3,15
Colle Acquamarcia
3,46
Incrocio q.1387
4,35
Capanno Tassoni
4,50




Capanno Tassoni
Capanno Tassoni
Partenza dal Capanno Tassoni
La carrozzabile che da Capanno Tassoni sale alla Croce Arcana
La carrozzabile che da Capanno Tassoni sale alla Croce Arcana
Sul CAI 413

Il fosso di Piaggiacalda
Bivio q.1485 (Cartelli: a destra a ritroso proviene il CAI 415, noi andiamo dritto attraversando con un piccolo ponticello il fosso di Piaggiacalda sul CAI 413 ora in comune con il CAI 415)
Fonte sulla carrozzabile q.1530
Sulla carrozzabile dopo avere oltrepassato l’Incrocio q.1577
Sulla carrozzabile dopo avere oltrepassato l’Incrocio q.1577
Bivio q.1620 (Siamo in aperta prateria, dalla nostra sinistra sale il CAI 413/CAI 415 “Alta Via dei Parchi”, delineata da alti pali di legno che ora proseguono con la nostra carrozzabile già in vista dei grandi ripetitori al passo della Croce Arcana)    

Bivio q.1620 (Siamo in aperta prateria, dalla nostra sinistra sale il CAI 413/CAI 415 “Alta Via dei Parchi”, delineata da alti pali di legno che ora proseguono con la nostra carrozzabile già in vista dei grandi ripetitori al passo della Croce Arcana) 
Zoomata sui grandi ripetitori poco sopra il
passo della Croce Arcana
In prossimità di arrivare al passo della Croce Arcana
Passo della Croce Arcana q.1675
Passo della Croce Arcana q.1675
Passo della Croce Arcana q.1675

Cannoni al Passo della Croce Arcana q.1675
Dal passo della Croce Arcana, risaliamo tenendo il crinale in direzione opposta ai grandi ripetitori, nord/ovest.
Il Pizzo
Da Vista del Paradiso q.1704 iniziamo a scendere
al Colle di Piaggiacalda
Da Vista del Paradiso q.1704 iniziamo a scendere al Colle di Piaggiacalda

Da Vista del Paradiso q.1704 iniziamo a scendere
al Colle di Piaggiacalda
Ora il CAI 00 dalla sella del Colle di Piaggiacalda risale ripidamente verso la vetta de I Balzoni
Ora il CAI 00 dalla sella del Colle di Piaggiacalda risale ripidamente verso la vetta de I Balzoni
I Balzoni q.1752
I Balzoni q.1752

I Balzoni q.1752 (Il CAI 00 scende alla grande depressione del Colle Acquamarcia)
Colle Acquamarcia q.1631 (Grande sella e bivio con cartelli, a destra inizia il CAI 417 che sarà il nostro ritorno, noi teniamo il crinale CAI 00 che ora inizia a risalire molto ripidamente verso Cima Tauffi)    
Sul CAI 00 che dal Colle Acquamarcia risale a Cima Tauffi
Sul CAI 00 che dal Colle Acquamarcia risale a Cima Tauffi

Sul CAI 00 che dal Colle Acquamarcia risale a Cima Tauffi
Sul CAI 00 che dal Colle Acquamarcia risale a Cima Tauffi
Sul CAI 00 che dal Colle Acquamarcia risale a Cima Tauffi
Sul CAI 00 che dal Colle Acquamarcia risale a Cima Tauffi
Arrivo a Cima Tauffi
Arrivo a Cima Tauffi

Cima Tauffi q.1799 (Dritto a ovest il crinale CAI 00 scende ripidamente verso monte Lancino e il Libro Aperto)   
Cima Tauffi q.1799 (panorama verso monte Lagoni e il Cimone)   
Cima Tauffi q.1799 (Zoomata sulla vetta del Cimone)   

Cima Tauffi q.1799 
Cima Tauffi q.1799 (In lontananza la sagoma del Cimone)   
Tornati al Colle Acquamarcia, lasciamo il CAI 00 e andiamo dritto a sinistra in falsopiano con il CAI 417 che aggira il versante nord de I Balzoni  
Il CAI 417
Incrocio q.1387 (Innesto sulla forestale al termine della ripida discesa nel fitto bosco)    
La forestale CAI 445 che ci riporta a Capanno Tassoni    

Nessun commento:

Posta un commento