martedì 13 ottobre 2015

Sentiero Glaciologico dei Forni (E)

Facile itinerario al cospetto del ghiacciaio dei Forni.

DATA: 9 agosto 2015

PARTENZA: Da Santa Caterina Valfurva (Sula SP.29 che da Bormio risale al passo Gavia, Lombardia), prendiamo la stradina che s’inoltra nella Valle dei Forni, buone indicazioni per i rifugi dei Forni, Pizzini, Casati e transito a pedaggio, arrivando al termine dopo 6 km presso il grande parcheggio poco sotto il rifugio/albergo dei Forni.






Stralcio della mappa interattiva Kompass dal sito  http://maps.kompass.at


ITINERARIO: Parcheggio dei Forni q.2158 (Prendiamo la carrozzabile con divieto di transito poco sotto il parcheggio che è CAI 520)       Deviazione q.2152 (Appena passato il ponte sul torrente Frodolfo, c’è il bivio con cartelli: lasciamo la carrozzabile che prosegue come CAI 525/CAI 559, andiamo a sinistra sul sentiero CAI 520/CAI 524, indicazioni per il rifugio Branca e il sentiero Glaciologico)       Bivio q.2171 (Cartelli: a sinistra è CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso per il rifugio Branca, noi andiamo in salita sul CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto)        Bivio q.2218 (A destra c’è un sentierino non segnato, teniamo il CAI 520 a sinistra)        Bivio q.2382 (Cartelli: dritto prosegue il CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto, andiamo a destra sul CAI 520.2, indicazioni per le trincee e il punto panoramico)        Punto panoramico q.2447 (Croce e resti di vecchie trincee, torniamo sui nostri passi)   -    Bivio q.2382 (Riprendiamo a percorrere il CAI 520)        Ruderi q.2520 (Baraccamenti militari)        Bivio q.2490 (Cartelli: a sinistra in discesa è CAI 520.1 che si raccorda al Sentiero Glaciologico Basso e riporta al parcheggio dei Forni , noi andiamo dritto attraversando un ponticello di legno tenendo il CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto)       1° ponte tibetano q.2496 (Sotto di noi il corso d’acqua è quasi asciutto)        2° ponte tibetano q.2498 (Più lungo del precedente, sotto di noi l’acqua di fusione del ghiacciaio scorre con molto impeto)        Lago di Rosole q.2452 (Arriviamo poco sotto il rifugio Branca dove c’è un’area pianeggiante e il minuscolo laghetto di Rosole, bivio e cartelli: a sinistra in discesa è il CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso che sarà il nostro ritorno, noi prendiamo il sentierino a destra che risale al rifugio)       Rifugio Branca q.2493 (Attraversiamo un ponticello sul minuscolo “canyon” scavato dall’acqua e  siamo al rifugio. Ora torniamo al laghetto di Rosole da dove siamo venuti, oppure scendiamo dalla parte opposta come abbiamo fatto noi che però ci costringe ad attraversare il corso d’acqua)     –    Lago di Rosole q.2452 (Ora scendiamo a destra sul largo CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso)       Ponte q.2305 (Attraversiamo il ponte sul torrente Frodolfo creato dalla fusione del ghiacciaio e c’è il bivio con cartelli: a sinistra in salita il CAI 520.1 riporta al Sentiero Glaciologico Alto, noi andiamo dritto sul CAI 524 paralleli al corso d’acqua)        Diga q.2180          Bivio q.2171 (Chiudiamo l’anello, scendiamo a destra per tornare al parcheggio)        Deviazione q.2152         Parcheggio dei Forni q.2158.

 
DISLIVELLO TOTALE: 600 m
QUOTA MASSIMA: 2535 m
LUNGHEZZA: 9,7 km
DIFFICOLTA: E


NOTE:

Sentieri


- Facile itinerario, ben segnato e frequentato, che si svolge tra il rifugio Ghiacciaio dei Forni e il rifugio Branca.

 

TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
TEMPI RILEVATI:
Tempo
Totale (ore)
Parcheggio dei Forni
0,00
2° ponte tibetano
1,44
Deviazione q.2152
0,01
Lago di Rosole
2,05
Bivio q.2171
0,05
Rifugio Branca
2,13
Bivio q.2218
0,10
Lago di Rosole
/
Bivio q.2382
0,30
Ponte q.2305
2,33
Punto panoramico q.2447
0,40
Diga q.2180  
2,54
Bivio q.2382
/
Bivio q.2171
3,00
Ruderi q.2520
1,10
Deviazione q.2152
/
Bivio q.2490
1,30
Parcheggio dei Forni
3,05
1° ponte tibetano
1,43






Parcheggio dei Forni q.2158 (Prendiamo la carrozzabile con divieto di transito poco sotto il parcheggio che è CAI 520)  
Parcheggio dei Forni q.2158 (Prendiamo la carrozzabile con divieto di transito poco sotto il parcheggio che è CAI 520)  
Deviazione q.2152 (Appena passato il ponte sul torrente Frodolfo, c’è il bivio con cartelli: lasciamo la carrozzabile che prosegue come CAI 525/CAI 559, andiamo a sinistra sul sentiero CAI 520/CAI 524
Sul sentiero CAI 520/CAI 524
Il parcheggio dei Forni sotto di noi
Sul sentiero CAI 520/CAI 524

Sul sentiero CAI 520/CAI 524
Sul sentiero CAI 520
In lontananza la piramide del Gran Zebrù
Punto panoramico q.2447 (Croce e resti di vecchie trincee)
Punto panoramico q.2447 (Croce e resti di vecchie trincee)

Punto panoramico q.2447 (Panorama)
Sul CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
Sul CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
Sul CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
Ruderi q.2520 (Baraccamenti militari)   

Sul CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
Sul CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
Bivio q.2490 (Cartelli: a sinistra in discesa è CAI 520.1 che si raccorda al Sentiero Glaciologico Basso e riporta al parcheggio dei Forni , noi andiamo dritto attraversando un ponticello di legno tenendo il CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto)  
Panorama sul monte Pasquale e il rifugio Branca
Zoomata sul rifugio Branca
CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto

CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
In prossimità dei ponti tibetani
1° ponte tibetano q.2496
(Sotto di noi il corso d’acqua è quasi asciutto)
1° ponte tibetano q.2496
(Sotto di noi il corso d’acqua è quasi asciutto)
1° ponte tibetano q.2496
2° ponte tibetano q.2498 (Più lungo del precedente, sotto di noi l’acqua di fusione del ghiacciaio scorre con molto impeto) 

2° ponte tibetano q.2498 (Più lungo del precedente, sotto di noi l’acqua di fusione del ghiacciaio scorre con molto impeto) 
2° ponte tibetano q.2498 (Più lungo del precedente, sotto di noi l’acqua di fusione del ghiacciaio scorre con molto impeto) 
Il ghiacciaio dei Forni sopra di noi
CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
CAI 520 o Sentiero Glaciologico Alto
Arrivo al rifugio Branca

Rifugio Branca
Rifugio Branca
Rifugio Branca
Rifugio Branca

Tornati al lago di Rosole scendiamo a destra sul largo CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso  
CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso  
CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso 
Ponte q.2305 (Attraversiamo il ponte sul torrente Frodolfo creato dalla fusione del ghiacciaio)
CAI 524 o Sentiero Glaciologico Basso  
Diga q.2180    

Nessun commento:

Posta un commento