domenica 24 febbraio 2013

Pizzo Berro, Priora e Tre Vescovi (EE)

Lunga escursione sui monti Sibillini toccando le vette del Monte Berro, Priora e Tre Vescovi ( piccolo tratto ferrato nella salita al monte Berro).Solo per escursionisti in ottime condizioni fisiche.

DATA: 19 luglio 2008

PARTENZA: Con l’autostrada A.14 si esce a Civitanova Marche e si continua per superstrada direzione Foligno, poi per statale 209 per Visso fino a Ussita. Da qui si seguono le indicazioni per la borgata di Casali e per l’omonimo rifugio dove termina l’asfaltata (5 km da Ussita)





Traccia reale del GPS sullo stralcio della carta IGM Istituto Geografico Militare tratto dal Geoportale nazionale

ITINERARIO: Casali q.1080 (Parcheggio di fronte al rifugio dove c’è la chiesa, iniziamo con la sterrata CAI 275)   –    Bivio q.1089 (A un minuto dalla partenza e alla fine delle case, a sinistra rimane il sentiero del ritorno CAI 278)        Bivio q.1164 (Sempre per sterrata)          Fine sterrata q.1270 (Non ci sono né segni né cartelli. Si prosegue a sinistra in salita per tracce nella vallata, direzione nord-nord ovest, fino ad una vetta rocciosa di fronte a noi q.1550 circa. La traccia ora volta a sinistra, est, passando sotto di essa sempre in salita)        Bivio q.1677 (Siamo appena passati sotto la vetta rocciosa ed ora l’evidente sentiero CAI 275 curva a sinistra in salita, direzione sud, verso la Forcella del Fargno dove s’intravvede il rifugio. Lasciamo il sentiero e saliamo a destra per esile traccia che risale nella vallata , segni assenti)    –    Deviazione q.1750 (Smettiamo di risalire nella vallata e saliamo a destra per evidente sentiero ghiaioso verso il crinale. Arrivati a q.1790 circa, siamo sulla vetta rocciosa dove gli siamo passati sotto in precedenza, lasciamo il sentiero che continua a mezza costa sul versante ovest e saliamo a gomito a sinistra sempre stando sul largo crinale erboso senza traccia)       Forca della Cervara  q.1950 (Arriviamo sul crinale che collega il Pizzo Berro al Monte Bove. Sulla destra un passaggio per cresta esposta porta sulla vetta del monte Bove Sud dove s’intravvede una vecchia funivia dismessa, noi saliamo ripidamente a sinistra stando sempre sul punto più alto)    –   Sella q.2059 (Precede la salita alla parete rocciosa del Pizzo Berro. Ora per traccia ripida e sdrucciolevole si sale fino a q.2210 dove inizia una piccola ferrata che termina poco sotto la vetta)        Pizzo Berro q.2259 (Solo un piccolo omino di pietra sulla vetta, ora scendiamo ripidamente per traccia direzione est)      Bivio CAI q.2141 (Segnaletica assente. Noi dritto per crinale direzione est)   –    Monte Priora q.2332 (Grande croce di ferro in vetta. Torniamo sui nostri passi)       Bivio CAI q.2141 (Ora andiamo a destra per buona traccia che aggira la sovrastante vetta del Pizzo Berro)       Bivio q.2146 (A sinistra il crinale risale fino alla vetta del Pizzo Berro. Noi dritto in discesa sempre per crinale direzione nord)       Forcella Angagnola q.1910 (Incrocio e qualche segno CAI. Dritto a sinistra si vede il Rifugio del Fargno. Noi saliamo a destra per tracce al Pizzo Tre Vescovi)   -   Bivio q.2080 (A destra a mezzacosta il sentiero aggira la vetta del Pizzo Tre Vescovi per scendere alla sella che lo divide dal monte Acuto, teniamo il crinale)    –    Pizzo Tre Vescovi q.2092 (Croce in ferro sulla vetta scendiamo ripidamente per terreno sdrucciolevole e ghiaioso senza tracce a sinistra, raggiungendo il sottostante Rifugio del Fargno a vista)        Rifugio del Fargno q.1811 (Vecchia struttura in cemento armato. Arriviamo alla vicina carrozzabile e andiamo a sinistra)          Deviazione q.1763 (Lasciamo la carrozzabile per buon sentiero a sinistra in discesa. Qualche segno CAI)        Fonte q.1688        Fonte q.1308 (Ora il sentiero si allarga)       Bivio q.1220 (Il largo sentiero ghiaioso continua in discesa a sinistra, il CAI 278 va a destra)   - Bivio q.1217 (Biforcazione a pochi metri dal bivio precedente, a destra non è segnato, il CAI 278 continua a sinistra in discesa su fondo ghiaioso)       Bivio q.1145 (Andiamo a destra, in breve passiamo un fosso d’acqua e arriviamo a una grande croce in cemento)   -    Croce q.1119 (Grande croce di cemento e bivio, scendiamo a sinistra)       Bivio q.1089        Casali q.1080.

QUOTA MASSIMA: 2332 m
LUNGHEZZA: 20 km
DISLIVELLO TOTALE: 1820 m
DIFFICOLTA: EE
 

NOTE:
            
Sentieri


L’escursione pur svolgendosi per sentieri CAI è priva di segnaletica e di indicazioni. Indispensabili cartina, bussola e altimetro.

Salita ripida alla vetta del Pizzo Berro e tratto finale con catena molto lenta, non difficile ma esposta (Da evitare con maltempo)

  
 Fonti
Fonte-Abbeveratoio q.1688 sul CAI 278
Fonte-Abbeveratoio q.1308 sul CAI 278
 


TEMPI RILEVATI:
Tempo
Totale (ore)
Casali
0,00
Bivio q.1089
0,01
Bivio q.1164
0,19
Fine sterrata
0,48
Bivio q.1677
1,35
Deviazione q.1750
1,48
Forca della Cervara
2,20
Sella q.2059
2,37
Pizzo Berro
3,10
Bivio q.2141
3,21
Monte Priora
4,02
Bivio q.2141
/
Bivio q.2146
4,51
Forcella Angagnola
5,21
Bivio q.2080
/
Pizzo Tre Vescovi
5,49
Rifugio Fargno
6,15
Deviazione q.1763
6,49
Fonte q.1688
6,58
Fonte q.1308
7,25
Bivio q.1220
7,34
Bivio q.1217
7,35
Bivio q.1145
7,40
Croce q.1119
/
Bivio q.1089
/
Casali
7,50





Casali q.1080 , parcheggio di fronte al rifugio dove c’è la chiesa
Casali q.1080 , parcheggio di fronte al rifugio dove c’è la chiesa
Casali q.1080 , parcheggio di fronte al rifugio dove c’è la chiesa
Casali q.1080
Vista di Casali
Sterrata CAI 275

Vista della valle di Panico dalla sterrata CAI 275
Risalita della Val di Panico alla fine della sterrata
La vetta rocciosa di fronte a noi q.1550 circa. La traccia ora volta a sinistra, est, passando sotto di essa sempre in salita
Sul largo crinale erboso verso Forca della Cervara
Arrivo a Forca della Cervara q.1950 
Arrivo alla sella q.2059 che precede la salita alla parete rocciosa del Pizzo Berro


Salita della Val di Panico da Casali

Salita da Forca della Cervara al Pizzo Berro

Salita ripida al Pizzo Berro
Salita ripida al Pizzo Berro, tratto ferrato finale
Salita ripida al Pizzo Berro, tratto ferrato finale
Sul Pizzo Berro q.2259 ( dietro il monte Bove Sud)
Il monte Bove Sud visto dal Pizzo Berro 
Tra il Pizzo Berro e il monte Priora

Tra il Pizzo Berro e il monte Priora
Tra il Pizzo Berro e il monte Priora
Monte Priora q.2332, grande croce di ferro in vetta
Monte Priora q.2332, grande croce di ferro in vetta
Monte Priora q.2332, grande croce di ferro in vetta
Monte Priora q.2332, scritta alla base della grande
 croce di ferro in vetta
                 
Salita al Pizzo Tre Vescovi q.2092 
Pizzo Tre Vescovi q.2092 
Pizzo Tre Vescovi q.2092 
raggiungiamo il sottostante Rifugio del Fargno a vista
Rifugio del Fargno
Rifugio del Fargno q.1811 (in lontananza il Pizzo Berro) 
                      
Sulla carrozzabile del passo del Fargno
Deviazione q.1763 (Lasciamo la carrozzabile per buon sentiero a sinistra in discesa
Fonte q.1688
Croce q.1119
 




Nessun commento:

Posta un commento