martedì 19 settembre 2017

Rifugio Payer (E)

Dal paese di Solda risaliamo con la seggiovia fino alla stazione a monte, oltrepassando il rifugio Tabaretta arriviamo al rifugio Payer a oltre 3000 al cospetto dell'Ortles (Gruppo Orltles/Cevedale in Trentino A.A)

DATA: 14 agosto 2017

PARTENZA: Dalla val Venosta (Trentino Alto Adige) prendiamo la SS.38 per il passo dello Stelvio e la percorriamo per circa 9,2 km arrivando a Gomagoi, quindi la lasciamo andando a sinistra con la SS.622 che termina dopo altri 11 km al paese turistico di Solda, attraversiamo l’abitato seguendo le indicazioni per la seggiovia dell’Orso con la quale risaliamo fino alla stazione a monte.





Stralcio della mappa interattiva openstreetmap tratta dal sito http://www.openstreetmap.org

ITINERARIO: Seggiovia dell’Orso q.2330 (Dalla stazione a monte, iniziamo percorrendo la sterrata di servizio agli impianti che in falsopiano passa sotto la seggiovia, siamo sul CAI 4/CAI 10, indicazioni per i rifugi Tabaretta e Payer)       Deviazione q.2298 (Cartelli: lasciamo la sterrata e scendiamo a destra per sentierino CAI 4A/CAI 10 poco sotto la barriera antivalanghe)   –    Bivio q.2276 (Oltrepassate le barriere antivalanghe c’è la biforcazione del sentierino, dritto a destra in discesa continua il CAI 10, stiamo dritto a sinistra che è CAI 4/A)     Incrocio q.2281 (Ci reinnestiamo sulla sterrata di servizio che conduce alla seggiovia dell’Orso, l’attraversiamo e continuiamo dalla parte opposta per sentierino ora CAI 4/A a mezzacosta)     Bivio q.2311 (Dopo un’ampia traversata a mezzacosta arriviamo al bivio con cartelli, innesto sul CAI 4: a destra scende a Solda, continuiamo a sinistra a mezzacosta in vista del rifugio Tabaretta sopra di noi)     Bivio q.2343 (Cartelli: a destra scende il CAI 8 per Solda, stiamo sul CAI 4 che in breve comincia a risalire ripidamente verso il rifugio Tabaretta)     Fonte q.2413 (Fonte con poca acqua alla sinistra del sentiero)      Rifugio Tabaretta q.2556 (Tralasciamo poco sopra il rifugio le indicazioni per la ferrata Tabaretta e proseguiamo dietro l’edificio sul CAI 4 per aereo sentierino a mezzacosta che prende quota con ascesa costante)      Forcella dell’Orso q.2871 (Il tratto finale risale ripidamente a zig-zag fino a notare un grande pinnacolo roccioso, quindi arriviamo sul crinale e ora il sentierino CAI 4 continua a mezzacosta e in falsopiano con direzione sud incontrando facili cavi d’acciaio utili come corrimano)      Ponte q.2878 (Lungo ponte di legno)      Passo Tabaretta q.2903 (Siamo sulla cresta rocciosa in prossimità di un obelisco roccioso, bivio e cartelli: a destra, ovest, scende il sentiero CAI 18/CAI 19, continuiamo sul crinale CAI 4, il rifugio Payer è ben visibile proprio sopra di noi)   –    Rifugio Payer q.3029 (Per il ritorno ripercorriamo lo stesso tragitto)      Passo Tabaretta q.2903       Ponte q.2878   –    Forcella dell’Orso q.2871      Rifugio Tabaretta q.2556      Fonte q.2413     Bivio q.2343     Bivio q.2311      Incrocio q.2281   –   Bivio q.2276         Deviazione q.2298    -   Seggiovia dell’Orso q.2330


DISLIVELLO TOTALE: 750 m
QUOTA MASSIMA: Rifugio Payer q.3029
LUNGHEZZA: 12,5 km
DIFFICOLTA: E

TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
Seggiovia dell’Orso
0,00
Deviazione q.2298
0,05
Bivio q.2276
0,08
Incrocio q.2281
0,10
Bivio q.2311
0,32
Bivio q.2343
0,40
Fonte q.2413
0,50
Rifugio Tabaretta
1,06
Forcella dell’Orso
1,55
Ponte q.2878
2,00
Passo Tabaretta
2,10
Rifugio Payer
2,30
Passo Tabaretta
/
Ponte q.2878
/
Forcella dell’Orso
/
Rifugio Tabaretta
/
Fonte q.2413
/
Bivio q.2343
/
Bivio q.2311
/
Incrocio q.2281
/
Bivio q.2276
/
Deviazione q.2298
/
Seggiovia dell’Orso
4,45
 

NOTE:


Sentieri



- Itinerario molto frequentato, prevalentemente turistico il percorso dalla seggiovia dell’Orso fino al rifugio Tabaretta, da prestare attenzione per il proseguo fino al rifugio Payer quando la quota aumenta, il sentierino è esile e potrebbero esserci dei tratti ghiacciati.

Fonti
- Fonte sul CAI 4 (poca acqua) anticipa l’arrivo al rifugio Tabaretta.



Seggiovia dell’Orso q.2330 (Il paese di Solda sotto di noi)
Seggiovia dell’Orso q.2330 (Dalla stazione a monte, iniziamo percorrendo la sterrata di servizio agli impianti che in falsopiano passa sotto la seggiovia, siamo sul CAI 4/CAI 10, indicazioni per i rifugi Tabaretta e Payer)
I breve arriviamo alla Deviazione q.2298 dove lasciamo la sterrata e scendiamo a destra per sentierino CAI 4A/CAI 10 poco sotto la barriera antivalanghe
CAI 4A
Sul CAI 4A, in lontananza si può vedere il rifugio Tabaretta

CAI 4A
CAI 4A
CAI 4A (Macigno con targhe in memoria)
Arrivo al rifugio Tabaretta
Rifugio Tabaretta q.2556 (Proseguiamo dietro l’edificio sul CAI 4 per aereo sentierino a mezzacosta che prende quota con ascesa costante)

Dal rifugio Tabaretta proseguiamo sul CAI 4 per aereo sentierino a mezzacosta che prende quota con ascesa costante
Dal rifugio Tabaretta proseguiamo sul CAI 4 per aereo sentierino a mezzacosta che prende quota con ascesa costante
Dal rifugio Tabaretta proseguiamo sul CAI 4 per aereo sentierino a mezzacosta che prende quota con ascesa costante
Sul CAI 4 che dal rifugio Tabaretta conduce alla forcella dell’Orso
Forcella dell’Orso q.2871 (Il tratto finale risale ripidamente a zig-zag fino a notare un grande pinnacolo roccioso)

Forcella dell’Orso q.2871 (Arriviamo sul crinale e ora il sentierino CAI 4 continua a mezzacosta e in falsopiano con direzione sud incontrando facili cavi d’acciaio utili come corrimano)
Dalla forcella dell’Orso verso il passo Tabaretta
Dalla forcella dell’Orso verso il passo Tabaretta
Ponte q.2878 (Lungo ponte di legno)
In prossimità di arrivare al passo Tabaretta

Panorama sul passo dello Stelvio e i numerosi tornanti della strada asfaltata
Passo Tabaretta q.2903
Passo Tabaretta q.2903 (Siamo sulla cresta rocciosa in prossimità di un obelisco roccioso e continuiamo sul crinale CAI 4, il rifugio Payer è ben visibile proprio sopra di noi)
Rifugio Payer q.3029
Rifugio Payer q.3029

Rifugio Payer q.3029 (Ai nostri piedi si può notare il rifugio Tabaretta)
Rifugio Payer q.3029 (Davanti a noi l’Ortles)
Zoomata sull’Ortles

Zoomata sull’Ortles
Dal rifugio Payer panorama verso l’Angelo Grande e la cima Vertana
Ritorno alla forcella dell’Orso
Discesa sul CAI 4 in vista del rifugio Tabaretta

Nessun commento:

Posta un commento