venerdì 22 febbraio 2013

Al rifugio San Giuliano (E)

Facile escursione ai laghi e al rifugio di San Giuliano nelle montagne sopra Pinzolo.

DATA: 10 agosto 2012

PARTENZA: Sulla SS.239 della Val Rendena (Trentino Alto Adige), provenendo da Pinzolo arriviamo alla rotonda della galleria di Caderzone, voltiamo a destra per il centro del paese e appena oltrepassato il ponte sul fiume Sarca svoltiamo a destra dove possiamo già notare le buone indicazioni per “Malga Campo” e i “Laghi di San Giuliano”. Seguiamo la stradina che aggira l’abitato seguendo fedelmente i cartelli, poi incomincia a salire ripidamente e dopo 3,6 km dal ponte sul Sarca arriviamo a un bivio, dove tralasciamo la strada che prosegue dritto per “Diaga” e svoltiamo a sinistra, indicazioni anche per il rifugio Alpino San Giuliano. Continuiamo per altri 1,5 km e lasciamo la stradina per salire a destra dove inizia una carrozzabile che termina al parcheggio “Poc Dali Fafc” (7,6 km dal ponte sul Sarca).



Visualizza San Giuliano in una mappa di dimensioni maggiori

Stralcio della mappa interattiva Kompass dal sito  http://maps.kompass.at

ITINERARIO: Poc Dali Fafc q.1660 (Dal parcheggio la carrozzabile prosegue per Malga Campo ma con divieto d’accesso, noi iniziamo con sentiero a sinistra che si inoltra nel bosco, cartelli indicano la Malga Campastril e la Bocchetta dell’Acqua Fredda)    –     Bivio q.1667 (A sinistra si scende per esile sentiero, cartello indica “Diaga”, noi dritto in falsopiano nel bosco, segni CAI sporadici) – Baita Ligi q.1690 (Piccola casetta di legno, rimane a pochi metri sotto il sentiero tra gli alberi, chiusa)     –     Malga Campastril q.1831 (Innesto sul CAI 221 e cartelli, proseguiamo in salita dietro il grande edificio adibito a stalla)     –    Lago di Vacorsa q.1912 (Il CAI 221 lo aggira a destra e comincia a salire ripidamente)         Bocchetta Acqua Fredda q.2184 (Il CAI 221 scende dalla parte opposta in vista dei laghi)            Rifugio di San Giuliano q.1960 (Ci arriviamo dopo che il CAI 221 ha costeggiato la riva est del Lago Garzonè. Bivio: lasciamo il CAI 221 che continua per Malga Germenega e la Val di Genova e andiamo dritto con il CAI 230 che costeggia la riva est del Lago di San Giuliano)          Chiesetta di San Giuliano q.1941 (Sulla riva del Lago di San Giuliano)          Malga San Giuliano q.1970           Bivio q.1735 (Cartelli all’uscita dal bosco, lasciamo il CAI 230 che prosegue a sinistra per Malga Diaga e andiamo dritto a destra su largo sentiero in vista di Malga Campo)    –     Malga Campo q.1737 (Oltrepassati gli edifici di Malga Campo si continua con la forestale)         Poc Dali Fafc q.1660.

DISLIVELLO TOTALE: 800 m
QUOTA MASSIMA: Bocchetta Acqua Fredda q.2184
LUNGHEZZA: 11,3 km 
DIFFICOLTA: E
 

  
NOTE:


Sentieri



- Molto frequentata la salita dal parcheggio al rifugio di San Giuliano attraverso Malga Campo, solitario il percorso che passa attraverso la Bocchetta dell’Acqua Fredda.


Fonti

- Fonte a Malga Campastril.
- Fonte a Malga San Giuliano.
- Fonte a Malga Campo.


TEMPI RILEVATI:
Tempo
      Totale
      (ore)
Poc Dali Fafc
0,00
Bivio q.1667
0,04
Baita Ligi q.1690
0,20
Malga Campastril
0,42
Lago di Vacorsa
0,51
Bocchetta Acqua Fredda
1,27
Rifugio di San Giuliano
2,10
Chiesetta di S. Giuliano
2,15
Malga San Giuliano
2,26
Bivio q.1735
3,22
Malga Campo
3,25
Poc Dali Fafc
3,38




 Il lago di Garzonè e dietro c’è il  lago di San Giuliano

Partenza dal parcheggio Poc Dali Fafc q.1660 
Partenza dal parcheggio Poc Dali Fafc q.1660
Partenza dal parcheggio Poc Dali Fafc q.1660
Partenza dal parcheggio Poc Dali Fafc q.1660 
Bivio q.1667
 (A sinistra si scende per esile sentiero, cartello indica “Diaga”, noi dritto in falsopiano nel bosco, segni CAI sporadici) 
Sul sentiero verso malga Campastril

Baita Ligi q.1690 
Baita Ligi q.1690
Sul sentiero verso malga Campastril
Arrivo a Malga Campastril q.1831 
Malga Campastril q.1831 
Malga Campastril q.1831 

Malga Campastril q.1831
Malga Campastril q.1831
Malga Campastril q.1831 
Lago di Vacorsa 
Lago di Vacorsa 
Fiori

Lago di Vacorsa 
Il CAI 221 che sale alla Bocchetta Acqua Fredda
Bocchetta Acqua Fredda q.2184 
Bocchetta Acqua Fredda q.2184 
Cancello

Cartello sul cancello
Cancello
Panorama durante la discesa dalla Bocchetta dell’Acquafredda

Malga Garzonè
Il CAI 221 costeggia la riva est del Lago Garzonè
Rifugio di San Giuliano 
Rifugio di San Giuliano 
Rifugio di San Giuliano 
Rifugio di San Giuliano 

Rifugio di San Giuliano
Rifugio di San Giuliano
Rifugio di San Giuliano 
Rifugio di San Giuliano 
Rifugio di San Giuliano 
Rifugio di San Giuliano 

Rifugio di San Giuliano 
La Chiesetta di San Giuliano vista dal rifugio
Chiesetta di San Giuliano 
Chiesetta di San Giuliano 
Arrivo a malga San Giuliano
Malga San Giuliano 

Malga San Giuliano q.1970  
Malga San Giuliano q.1970   
CAI 230 
Malga Campo q.1737 
Malga Campo q.1737 
Malga Campo q.1737

Nessun commento:

Posta un commento